SLOWLANDPIEMONTE

Chiesa di San Michele al Castello - Roppolo

Chiesa di San Michele al Castello - Roppolo

Nel piccolo piazzale di ingresso al Castello sorge la Chiesa di San Michele, ricostruita nel primordi del 1600 accanto ad una antichissima chiesa romanica della quale si hanno notizie fin dal XII secolo; infatti il più antico documento risale al 1191 nel quale si citano alcune terre confinanti con la “terra Sancti Micaelis”, e nel marzo 1238 si parla di alcune proprietà terriere “ecclesia Sancti Micaelis de Roppolo”. Costituisce essa, con il Castello, un interessante complesso edilizio, pieno di fascino, un “unicum” per bellezza suggestiva, che nel gioco chiaroscurale dei contrasti accresce l’impressione di una sottile armonia di forme e di valori cromatici. Nella Chiesa di San Michele è conservata l’insigne reliquia del capo di S. Vitale, il cui corpo giace nella basilica ravennate a lui dedicata, reliquia qui traslata forse dal Cardinal Guala Bichieri. Il capo del santo martire è oggetto di grande venerazione. Nella chiesa gli era anticamente dedicata una cappella e una chiesa-santuario sorge nella frazione che reca il suo nome, tuttora aperta al culto. Per questo il nome di Vitale è popolare nel rione e nel paese.

  • Indirizzo: Via Giovanni Raimondo 13883 Roppolo (BI) ITA

zoomgeolocalization

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Informazioni e prenotazioni

    Nome e Cognome*
    Telefono*
    Email*
    Numero persone*
    Data arrivo
    Data partenza
    Se siete più di una persona indicate nelle note il tipo di sistemazione che preferite (Camere singole, letti matrimoniali o separati ecc.)
    Altre richieste